Pratiche di detrazione fiscale

Homelab assieme a dei professionisti qualificati offre il servizio di assistenza nella compilazioni delle pratiche di detrazione fiscale del 50% e 65%, necessarie per poter beneficiare delle detrazione dalle imposte sui redditi (Irpef o Ires).
Per quanto riguarda gli interventi di riqualificazione energetica dell'edificio sono spese detraibili, oltre alle spese professionali, quelle relative alle forniture e alla posa in opera di materiali di coibentazione e di impianti di climatizzazione, nonché la realizzazione delle opere murarie ad essi collegate.
Per fruire dell'agevolazione fiscale sulle spese energetiche è necessario acquisire i seguenti documenti:
- l'asseverazione, che consente di dimostrare che l'intervento realizzato è conforme ai requisiti tecnici richiesti;
- l'attestato di prestazione energetica, che comprende i dati relativi all'efficienza energetica raggiunta dall'edificio a seguito degli interventi;
- la scheda informativa relativa agli interventi realizzati, redatta secondo lo schema riportato nell'allegato E del decreto attuativo o allegato F, se l'intervento riguarda la sostituzione di finestre comprensive di infissi in singole unità immobiliari o l'installazione di pannelli solari.